ARALIA  
Aralia Elata
Famiglia:
Araliaceae
Tipologia:
arbusto a foglia caduca
Foglie:
grandi con foglioline ovali appaiate
Fiori: 
bianchi, con 5 petali, raccolti in grandi ombrelle terminali molto appariscenti
Fioritura:
fine estate; i fiori sono seguiti da grappoli di drupe nere, sferiche e carnose, che maturano in autunno
Esposizione:
sole o mezz'ombra
Terreno:
fertile, umido e ricco di humus, ma ben si adatta anche in altre terreni, compresi quelli rocciosi e argillosi
Temperatura:
clima temperato - resiste fino a circa -5°C
Manutenzione: 
bassa
Potatura: non necessaria
Sta bene in:
zone che non sono di passaggio, bordi e bordure

 

Piccolo albero verticale o grande arbusto originario dell'Asia, caratterizzato da uno sviluppo rapido e vigoroso, con steli non ramificati coronati in alto con ombrello.
Indipendentemente dalla forma, è un albero che cresce rapidamente o un arbusto che ha interesse ornamentale per il paesaggio.
La sua particolarità è data dalle foglie che prima di cadere assumono una colorazione gialla o rossastra molto decorativa, senza contare le varie cultivar dal fogliame variegato di bianco o di giallo.
La foglia, ovata, può contenere 80 o più foglioline di colore verde medio o verde scuro, con margini irregolarmente dentati. 
Fiori piccoli con 5 petali, di colore bianco che fioriscono in grandi ombrelle terminali a fine estate.
I fiori, molto appariscenti, sono seguiti da grappoli di drupe nere, sferiche, carnose, che maturano da fine estate in autunno.

Dove Siamo

Treviso
via San Pelajo 5 - Tel. 0422.308301

via Terraglio 81/a - Tel. 0422.348169
 
BENVENUTI NEL NUOVO SITO
Stiamo procedendo al completamento dei contenuti. Se non trovate quanto state cercando tornate a trovarci presto!
plg_search_attachments
Search - Content

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato su tutte le nostre proposte
Privacy e Termini di Utilizzo Iscriviti

BARBAZZA GARDEN CENTER

Treviso  
via San Pelajo 5 -  Tel. 0422.308301
via Terraglio 81/a -  Tel. 0422.348169


info@barbazzagarden.it

Privacy Policy

Vai all'inizio della pagina